苔玉 

Ko Kay Da Ma (in italiano "palla di muschio") è una palla di muschio su cui cresce una pianta ornamentale. Furono anche chiamati "bonsai dei poveri". Questo vecchio metodo di coltivazione è nato in Giappone durante il periodo Edo. Il periodo Edo è il periodo della storia giapponese dal 1603 al 1868. A quel tempo, gli shogun Tokugawa governavano in quella che era allora la principale città di Edo (ora Tokyo). L'economia giapponese si basava principalmente sul settore agricolo. I contadini vivevano nei villaggi murati. Un mercato interno si sviluppò in risposta alla fine del commercio estero. Proprio in questo momento di chiusura, sono nati queste palline di muschio. Già allora, i giapponesi capirono gli effetti positivi della vegetazione in casa. In questo modo, potevano godersi la bellezza della natura con il suo effetto corroborante nelle loro case. Adoriamo questo modo di piantare e possiamo effettivamente testimoniare che le piante nel vaso muschio sono più facili da gestire. Immergere in acqua per alcuni minuti è sufficiente per fornire la pianta con l'aqua necessaria. Le palline di muschio innaffiate hanno anche un grande effetto collaterale, sono ottimi umidificatori. 

Tradizionalmente, i Kokedama venivano posizionati su ciotole o piatti piatti. Oggi vanno anche sempre più di moda come piante sospese. Vengono abbinati con lo stile boho attualmente molto di moda, appesi con appendini macramé. 

Puoi trovare la nostra gamma di Kokedama nel nostro negozio online.